13-07-2019 from Preluca to Klenovica km 70

Dopo aver salutato Frank e Micaele, la coppia di cicloviaggiatori tedeschi « ospiti » nel campeggio dismesso a Preluca, riparto. Ho fame, poco dopo la partenza trovo una panetteria e mi rifocillo per bene con pizza e brioches. Ok ora posso pedalare.

Appena riparto inizia a piovigginare. La ripartenza é lenta, mi sento stropicciato, faccio fatica a carburare e la schiena continua a farmi male.

Oggi sono deciso nel pedalare poco e riposare dopo la scalata di ieri fino ad Učka https://it.m.wikipedia.org/wiki/Monte_Maggiore_(Croazia)

La costante della giornata sarà la pioggia che mi accompagnerà per 50 km. Sinceramente gradita, mi rinfresca non essendo eccessiva l’intensità. É strano ma con l’occasione pedalo per la prima volta con i sandali, sempre avuto timore di non avere i piedi protetti, ma fa caldo, piove, la strada é un up and down continuo, perché non provare? Et voilà piede libero e bagnato😆

Durante il percorso in salita, prima del cambio scarpe, incontro ancora Frank e Micaela che pedalano, ci si saluta e poi ogni uno per il propio percorso. Bello vedere una coppia in bici, loro avranno circa 55/60 anni, immagino quante avventure abbiamo vissuto insieme.

La giornata scorre tranquilla e mi dirigo in un campeggio, questa volta aperto a Klenovica. Arrivo alle 17:30, un avvenimento che io a quest’ora sia già piazzato in campeggio, capita anche a me. Dovrebbe essere la norma partire presto e fermarsi verso le 17-18… ma io non ci riesco mai a partire presto 😅

Monto la tenda e come mi raffreddo il mal di schiena si acuisce e molto.

Vicino a me c’é un camper con una coppia di Tarvisio ( se non ricordo male, ho una memoria pessima ). Gli chiedo di poter usufruire della corrente per ricaricare i devices e mentre mi faccio un piatto di pasta lui si mette vicino a me mi offre un bicchiere di birra e facciamo due chiacchere.

Il campeggio da sul mare, c’é una piccola spiaggia che viene utilizzata ad uso privato da chi pernotta.

Alle 22:30 crollo, devo recuperare.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *