15 day from Torre delgli Ulivi to Villasimius, Km 78

Oggi 17 Ottobre, mi lascio alle spalle Torre degli Ulivi, saluto Marcello il proprietario del B&B, cordiale e che mi invita a prendere ancora un caffé prima di partire per recarmi a Cagliari e fare una breve visita. Il centro storico è in salita ( tanto per non perdere l’abitudine ).

Il panorama che si puó vedere è suggestivo, ed incontro due ragazzi ed una ragazza che come me osservano il panorama. Uno di questi con un buon italiano ma con accento inglese mi chiede da dove io provenga ecc..ci mettiamo a conversare si chiama Keir e mi racconta che lui vive a Cagliari, insegna inglese e che è Scozzese.  Mi presenta James ( il piú alto dei due ) e Sarah. Dopo faccio un salto in piazza Palazzo per uno sguardo alla facciata della Cattedrale, uno sguardo anche alla Pinacoteca in piazza Arsenale, alcuni scorci che mi sono piaciuti e sono pronto per ripartire, direzione Villasimius. Percorro la  sp 17 che da Cagliari porta a Villasimius, una dei tratti costieri piú belli della Sardegna, dove si alternano spettacolari scogliere a picco sul mare, come quella di Cala Regina, insenature dalle acque azzurre cristalline, come Mari Pintau, naturalmente con il solito up and down, lo “spaccagambe” che mi accompagna tutti i giorni.

Dopo 78 km, trovo pernottamento nell’hotel i Graniti, aperto da Marco nel 2010. Contattato per dormire nel B&B, sempre aperto da lui ma nel 2009, mi chiede dove io sia e gentilmente mi offre la stanza dell’hotel al medesimo prezzo ma piú vicino in linea d’area.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *